Nelle prime spedizioni alpine nelle Ande, succedeva un fatto strano, almeno agli occhi degli esploratori: i portatori ogni tanto si fermavano senza dare segno evidente di stanchezza. Alla richiesta di spiegazioni da parte degli alpinisti, i portatori risposero: “Stiamo aspettando la nostra anima che è rimasta indietro".

Questa leggenda è una metafora del percorso che proponiamo. II Counseling Umanistico-Spirituale è un percorso personale e professionale che serve ad aiutare le persone ad armonizzare le diverse dimensioni fondamentali dell’essere umano: fisica, emotiva, relazionale, sociale e spirituale. Quando siamo in un momento di disagio, di difficoltà di scelta, di confusione, le nostre parti interne non dialogano tra di loro; l’emisfero cerebrale destro e sinistro non sono sincroni, per cui è molto facile che la nostra anima rimanga indietro, perché perdiamo il senso ed il piacere di quello che facciamo.

Il lavoro del Counseling è una combinazione di pensiero, linguaggio, cuore e corpo che ha l’obiettivo di rendere le persone “vive” e presenti a sé e al mondo. E’ uno strumento che permette alla persona di sviluppare le proprie potenzialità a partire da un’intenzione specifica, ossia quella di creare una qualità di connessione con le altre persone e con se stessi, che renda possibile uno scambio autentico e uno stato di benessere. In questo senso è anche una pratica spirituale, perché sottolinea la bellezza della nostra umanità condivisa con tutti gli esseri viventi e con l’universo che ci sostiene. È difficile scindere le due dimensioni fondamentali dell’essere: l’aspetto umano e l’aspetto divino perché sono inscindibilmente collegati. Nel momento in cui sviluppiamo la nostra piena umanità, sviluppiamo il divino, e dal momento in cui sviluppiamo il divino, sviluppiamo anche la nostra umanità.  

 

 

Il corso triennale di counseling umanistico spirituale é riconosciuto da Assocounseling (cert-0183-2020)


Prossime attività


Sabato 29 Febbraio 2020
 Domenica 1 Marzo 2020
  5° Modulo Scuola


Laboratorio: "rapport" capacità di ascolto e connessione con l'altro.

L' individuo, la specie, la società: tre soggetti tra armonia e tensione. Un viaggio tra filosofia, antropologia e sociologia in chiave umanistico spirituale.


Pubblicate tutte le date dei moduli